Carrello da shopping vuoto
Tel: (0039) 347 23 52 322
Tel: (0039) 347 23 52 322
Accedi Registrati

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *

Registrati alla nostra Newsletter

Scarpe con rialzo e celebrity: 7 centimetri per Tom Cruise

stivaletti rialzati, scarpe classiche con fibbie, scarpe con rialzo

Diventare una celebrity non vuol dire essere esentati da quei piccoli o grandi “complessi” dovuti all'aspetto fisico. Come le donne ricorrono sempre più spesso al chirurgo plastico quando il naso non piace o il seno è troppo piccolo, così gli uomini hanno inventato i loro trucchi per minimizzare quelli che considerano dei difetti. E tra quelli più comuni c'è un'altezza inferiore a quella desiderata: problema a cui si pone rimedio con un paio di scarpe con rialzo.

Una delle celebrity di Hollywood che forse ha sofferto di più un'altezza inferiore alla media, è Tom Cruise. L'attore è oggi uno dei più pagati nel mondo del cinema americano e spesso è il protagonista di grandi film d'azione come “Top Gun”, “Mission Impossible” e “Minority Report”, famoso anche per il suo coraggio nell'interpretare di persona persino le scene più pericolose. Ma anche se non lo spaventa fare free climbing sul palazzo più alto del mondo e gettarsi nel vuoto da un grattacielo, Tom teme lo sguardo della gente quando si accompagna a donne più alte, cosa che accade spesso sia per lavoro che per piacere.

Il bel Tom, infatti, nonostante un'altezza di 1 e 70 centimetri, ha sempre avuto mogli e fidanzate notevolmente più alte di lui: basta pensare a Nicole Kidman, 1 metro e 80, ma anche a Katie Holmes, 1 metro e 76. Per non parlare delle attrici che hanno condiviso con lui il grande schermo, come Kelly McGillis, un metro e 78 o Cameron Diaz, 1 metro e 77 . Il suo fascino, infatti, grazie al quale si è legato a donne bellissime e altissime ed è diventato uno degli attori più famosi e pagati al mondo, va ben oltre la sua statura inferiore alla media.

Tuttavia, quando è in pubblico, anche la stella del cinema Tom Cruise, vincitore di tre Golden Globe, viene naturalmente condizionato dagli stereotipi legati alla statura presenti nell'immaginario collettivo: passeggiando sui red carpet con donne notevolmente più alte di lui, Tom opta sempre per un paio di scarpe rialzate. Lo fa da lungo tempo, da quando si è sposato con Nicole Kidman, 10 centimetri più alta di lui.

In particolare, sul tappeto rosso, Cruise predilige gli stivaletti rialzati senza lacci nelle occasioni più casual, e le scarpe classiche con fibbie quando è costretto ad indossare un completo o uno smoking.

Ma non è tutto: negli ultimi tempi, infatti, Tom ha imparato anche ad abbinare le scarpe rialzate ad un look capace di farlo sembrare ancora più alto. Durante la promozione dell'action movie “Innocenti Bugie”, lo abbiamo visto spesso accanto alla fatale Cameron Diaz, 7 centimetri più alta di lui, che non ha mai rinunciato ai suoi tacchi vertiginosi. E il titolo del film sembra più che mai appropriato perché nelle fotografie che catturano diversi momenti della promozione della pellicola, i due appaiono dotati della stessa statura: merito delle scarpe rialzate di Tom e anche del suo look. Il suoi segreti, infatti, sono un outfit monocromatico e capelli voluminosi verso l'alto: il primo trucco gli consente allungare visivamente gli arti, perché l'occhio di chi guarda non riesce a distinguere la fine della gamba e l'inizio del piede, mentre il secondo dona slancio verso l'alto alla parte superiore del corpo. Per non parlare delle calzature con rialzo interno, pezzo forte del suo look, che sono in grado di aumentare la statura da 6 a 10 centimetri, a seconda del rialzo scelto.

Insomma, diventare più alti, anche di molti centimetri, con le scarpe rialzate, non è una missione impossibile. Parola di Tom Cruise.